My Cooking veg

Gnocchi al sugo di funghi

Lascia un commento

Gli gnocchi sono vegani di nascita. Non c’è uovo che tenga! Qui sotto troverete la ricetta per realizzare degli ottimi gnocchi di patate senza “rovinarli” con l’utilizzo delle uova. Come condimento ho optato per un sugo ai funghi piuttosto saporito :la mia idea era di preparare la polenta con sugo di funghi, ma quando ho posto il dilemma “gnocchi o polenta”…hanno vinto gli gnocchi e quindi mani in pasta!
gnocchi ai funghi

Ingredienti per preparare gli gnocchi per 2 persone:

1/2 kg di patate (le migliori sono quelle a buccia rossa)

150 g di farina 00

sale q.b.

Ingredienti per preparare il sugo di funghi:

1/2 carota

1/2 cipolla

1 costa di sedano

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

1/2 bicchiere di vino rosso (per me Morellino di Scansano)

1 tazza di mix funghi (io ho utilizzato quello della Bofrost, surgelato)

1 tazza di champignon freschi

1 lattina di pomodori pelati

sale e pepe qb

Preparazione:

Tritate nel mixer carota, cipolla e sedano e fateli soffriggere con l’olio in un tegame a bordi alti. Unite il vino rosso e lasciate evaporare l’alcool. A questo punto aggiungete i funghi surgelati, mescolate e fate insaporire qualche minuto poi unite anche i funghi freschi e continuate a cuocere 5 minuti.

Unite i pomodori pelati passati al passaverdure, regolate di sale e pepe e aggiungete acqua (circa 1/2 bicchiere). Abbassate la fiamma e lasciate cuocere a fuoco dolce, con il coperchio per circa mezz’ora, o finchè il sugo inizierà a restringersi.

Ora occupatevi degli gnocchi.

Mettete le patate ancora con la buccia a cuocere in una pentola coperte di acqua. Quando sono pronte, scolatele e privatele della buccia mentre sono ancora calde (occhio a non scottarvi) e schiacciatele con lo schiacciapatate.

Formate una fontana con la farina ed unite le patate schiacciate e un po’ di sale. Iniziate ad impastare velocemente fino ad ottenere un panetto morbido.

Tagliate delle fette di impasto e formate dei salsicciotti lunghi che taglierete ottenendo tanti pezzetti cui darete la classica forma degli gnocchi. Disponete gli gnocchi su dei vassoi infarinati.

Mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua, salatela e quando bolle tuffatevi dentro gli gnocchi. Man mano che vengono a galla sono pronti. Scolateli e conditeli con il sugo preparato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...