My Cooking veg

Come congelare il pesto

Lascia un commento

Se vi capita di preparare in casa il pesto (sia quello classico, alla “genovese” che con altri ortaggi), per averlo sempre a disposizione potete congelarlo. Vi consiglio di non aggiungere il formaggio, se dovete congelarlo lo potrete aggiungere in un secondo momento così eviterete che il pesto prenda un odore pungente.

Io lo congelo in pratiche monoporzioni. Vediamo come.

  • preparate il pesto secondo la ricetta.
  • prendete la vaschetta per il fare i cubetti di ghiaccio e mettete dentro ad ogni scomparto 1 cucchiaino colmo del vostro pesto.
  • Mettete in freezer nello scomparto “super freezer” e lasciatevelo per tutta la notte.
  • Prendete la vostra vaschetta ed estraete i cubetti di pesto, poi metteteli in un sacchetto da freezer e di nuovo nel congelatore.

In questo modo potrete scongelare solo quello che vi serve all’occorrenza.

Per scongelarlo basta aggiungere ai cubetti che servono qualche cucchiaio di acqua bollente: in questo modo si ammorbidisce e a questo punto potrete aggiungere il formaggio grattugiato ed usarlo subito.

pesto-003

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...